Presentazione Alberi a fronte alla Biblioteca Pasolini, Roma

Biblioteca Pasolini, Roma, 17 maggio 2018 ore 17
Via Caduti Della Resistenza, 410 – Spinaceto
Annalisa Com​es, Costanza Ferrini e l’editore Riccardo Duranti ​presentano:
Alberi a fronte
versi – segni

Coazinzola Press, 2018
Musiche di Michele Sganga
La voce poetica di Annalisa Comes s’intreccia con le musiche vegetali di Michele Sganga, che ritmano le immagini proiettate dei segni di Costanza Ferrini: così gli Alberi a fronte prenderanno corpo dinamicamente.
I segni saranno esposti anche nella loro forma originale.

Michele Sganga, diplomato con lode in pianoforte a “Santa Cecilia”, ha proseguito presso il Conservatorio romano gli studi di composizione. Dal 2013 al 2015 ha collaborato annualmente con Paolo Terni al ciclo “Il respiro della musica” per il Festival ideato e diretto da Elisabetta Sgarbi “La Milanesiana”. Fra le produzioni recenti, i due album solisti Animale Musicale – Biodiversità al pianoforte e Le ragioni del canto: Franz Liszt, la colonna sonora del documentario Il testimone passato (Rai Storia 2015), le musiche per gli spettacoli La casta morta (2015) e Anemoni (2017). Tra i recital pianistici: EuroPiano (apertura della stagione 2014-2015 della Filarmonica di Cracovia), Quo vadis? (2016), con sue musiche originali, Magnificat (2017). Nel marzo 2018 Sinfonica Edizioni ha pubblicato partitura e CD della sua composizione Biologie per chitarra. Laureato in Storia della musica alla Sapienza di Roma, ha al suo attivo diverse pubblicazioni su Chopin, Rossini, Nono e Tarkovskij, nonché testi divulgativi sull’opera lirica. Nono, Gioachino Rossini, Fryderyk Chopin e Andrej Tarkovskij, edite in Italia, Polonia e Germania. È anche autore di numerosi testi a carattere divulgativo per una serie editoriale di successo sull’opera lirica.