Nonostanze – poesie di Maria Grazia Tonetto

nonostanzeNonostanze introduce nella lingua italiana un neologismo di cui c’è estremamente bisogno. Le poesie del libro, infatti, sono esempi di quella qualità di resistenza necessaria per affrontare tutte le cose che non vanno nel verso giusto al mondo. E se per esprimere questa volontà di resistere e andare avanti c’è bisogno di forzare il lessico e la sintassi della poesia, l’autrice non arretra davanti al duro compito e lotta ad armi quasi pari.

Sotto il saliscendi delle foglie
traspare resistente una tenacia
quel darsi al vento e trattenere
qualcosa di sé nella corrente.

Poli distinti tratteggiano un flusso
tra il riflesso e l’intensa
colorazione custodita,
reticenza della forma all’equilibrio
rimostranza all’assenza di tensione.

dicono di noi

One thought on “Nonostanze – poesie di Maria Grazia Tonetto

  1. Pingback: MOMPEO-COAZINZOLA, PICCOLA CASA EDITRICE | Roma Regione

Lascia una risposta